Home / Blog / Epson PaperLab : la stampante che produce carta

Epson PaperLab : la stampante che produce carta

PaperLab è la stampante ecologica per eccellenza, come ultima nata in casa Epson.

Essa è l’anamnesi stessa del processo di riciclo, in quanto è un macchinario che, in realtà, produce carta: in pratica PaperLab ricicla cellulosa.

E lo fa in loco, in ufficio, fornendo, poi, nuovo materiale da utilizzare per le proprie attività; impiega una tecnologia per fibre a secco o (Dry Fiber Technology), in cui si evidenziano tre step, dalla creazione delle fibre alla legatura ed alla produzione finale, senza usare acqua (usualmente, è necessario circa un bicchiere d’acqua per ogni foglio a4 rigenerato).

Epson lancerà PaperLab sul mercato (business, probabilmente) in questo 2016, approvvigionando l’importanza del settore green, in cui il riciclo viene dichiarato come causa primaria di inquinamento.

Questo perché lo stesso trasporto della carta presso il centro di smistamento ed al luogo del suo riciclo comporta emissioni dannose per l’ambiente.

Epson stampante carta Paper Lab

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

il tuo telefono

Rispettiamo la Tua Privacy (clicca per continuare)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top