Home / Print Chip

Print Chip

Le metodologie di produzione dei chip sono molto simili cosi come l’aspetto delle varie marche di chip ma in effetti queste apparenti similitudini celano delle sostanziali differenze nel design.
Attualmente vi sono due tipi di chip sul mercato: quelli con il modulo di encriptazione e quelli senza. Il modulo di encriptazione calcola la risposta che il chip devfe dare al comando verifica della stampante per il riconoscimento del chip. I chip senza questo modulo hanno giá una serie di risposte programmate da abbinamenti domanda/risposta da database creati studiando i flussi data ATTUALI della comunicazione tra stampanti e chip.

N8-Circuit-Blue-2I chip senza modulo di encriptazione costano molto meno da produrre e al momento sono in grado di fornire le risposte giuste al comando verifica della stampante….ma cosa succede quando cambia il firmware o gli OEM attiveranno i doppi messaggi di verifica con encriptazione?

La funzione del modulo di encriptazione

Il modulo di encriptazione é usato per computare una risposta unica ai comandi di verifica variabili dalla stampante.

Il principio di funzionamento del modulo di encriptazione

Ogni volta che il chip riceve un comando di verifica, il modulo di encriptazione estrae i dati necessari per partecipare ad operazioni, combinate con i dati delle password chip, e quindi eseguire una serie di algoritmi di decodifica per di ottenere l’unica risposta al comando verifica.

Il rischio senza il modulo di encriptazione

Nei casi di chip senza modulo di encriptazione la risposta al commando verifica non è calcolata con gli algoritimi di decodifica ma semplicemente cercata sul database comandi verifica e abbinata alla corrispondente risposta abbinata nel databse. Quando la ricerca non trova la risposta da abbinare o seleziona una risposta errata il chip non viene riconosciuto dalla stampante. Al momento i comandi verifica dalle stampanti sono singoli e fissi ma si intravede lo sviluppo futuro degli OEM che hanno i chip predisposti per piú di un comando verifica richiesto e comandi variabili e non fissi. In questi casi i chip senza il modulo di encriptazione non vengono piú riconosciuti dalla stampante.

Gli indizi: Aggiornamenti firmware HP

Per le precedenti stampanti laser HP, il comando verifica inviato da ogni stampante era unico e fisso. Mentre in quest’anno la nuova stampante HP 1102 (codice cartuccia CE285A), invia un secondo comando di verifica al chip. Finora, la stampante non convalida il secondo comando verifica, e quindi il chip viene ancora riconosciuto e accettato dalla stampante.In futuro, non si esclude la possibilità che HP consentirà la verifica del secondo comando o aggiungere una nuova verifica dei comandi che attiverá il modulo di encriptazione per computare la risposta unica.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

il tuo telefono

Rispettiamo la Tua Privacy (clicca per continuare)

Top